LA NATURA DI ITALIAN LEATHER COMPANY: A PROPOSITO DI SOSTENIBILITÀ.

Venerdì, 30 ottobre 2020 | LA NOSTRA NATURA

Parlare di sostenibilità, oggi, sembra quasi scontato, ma non lo è. Il termine racchiude un atteggiamento lungimirante che richiede, da parte delle aziende, una visione progettuale completa capace di tenere conto del rispetto ambientale come di un atteggiamento virtuoso nei confronti delle persone che fanno parte dell’intero processo produttivo. Un puzzle complicato, quindi, formato da tanti tasselli che occorre costruire nel tempo.

Italian Leather Company, come spiega Ilaria Spadacenta quando racconta l’origine del brand, ha promosso prima di tutto Made in Italy e trasparenza come valori aziendali: due importanti tasselli del “puzzle sostenibilità”. 

Approfondiamo il tema, quali sono le operazioni che ILC ha attivato riguardo alla sostenibilità? 

Da subito – spiega la Managing Director dell’azienda – ho voluto fortemente dotare ILC di una certificazione sicura e ottenuto la ISO 9001:2015, la norma internazionale per i Sistemi di Gestione per la Qualità (SGQ) pubblicata dall’ISO (International Organisation for Standardization). Si tratta del più famoso standard riconosciuto a livello internazionale che dimostra che un’azienda è in grado di raggiungere significativi miglioramenti in termini di efficienza organizzativa e di qualità del prodotto minimizzando sprechi, evitando errori e aumentando la produttività.

La cosa che ho trovato interessante e costruttiva per l’azienda, vivendo in prima persona il periodo che ha preceduto l’ottenimento della certificazione, è stata constatare che rispondere ai requisiti necessari significava, prima di tutto, trasferire all’intero staff aziendale un sistema di lavoro razionale. La richiesta della certificazione è stata per me importantissima fin dall’inizio della nostra attività, per questo ho sempre partecipato alle riunioni organizzative, tanto che quando abbiamo avuto la prima visita di un ispettore dell’ente certificatore, questo si è stupito e mi ha detto: “è la prima volta che incontro un amministratore alla riunione iniziale per la certificazione”. 

Per me invece essere presente era fondamentale: avevo capito che quella era la strada giusta perché tutti i collaboratori cogliessero l’opportunità di apprendere una modalità di lavoro scevra da perdite di tempo e inutili complicazioni. Ci è servita per creare un sistema: da quel momento, la gestione di un ordine, un reclamo o un ritardo non è più stata fonte di perdita delle energie interne.

L’obiettivo di una certificazione è anche quello di comunicarlo all’esterno, giusto?

La prima spinta, ripeto, è nata dal mio costante “voler mettere la faccia” in tutte le scelte aziendali, non mi interessava poter mettere il logo della certificazione e basta. Se dietro al logo, infatti, non c’è la sostanza del cambiamento credo che sia inutile. 

Poi certo, in seconda battuta, è importante farlo sapere al cliente: le nostre cartelle colore, infatti, sono sempre completate dall’informazione che riguarda la certificazione e i suoi continui rinnovi. Ogni due anni, infatti, l’ente richiede tutte le pratiche per il rinnovo e si attiva con le indagini necessarie: non è una passeggiata, ogni volta, comunque, te la devi giustamente “rimeritare”. 

E ora guardiamo avanti: il mio obiettivo per il prossimo futuro è di impegnarci per ottenere nel 2021 un’altra certificazione a cui tengo molto, più specifica del nostro settore rispetto alla ISO, la LGW (Leather Working Group). Il protocollo LGW, infatti, è uno strumento per valutare le prestazioni ambientali dei produttori di pelletteria in tutto il mondo, in pratica certifica lo sforzo di un’azienda verso una produzione ecologica e una gestione sistemica della Qualità, dell’Ambiente, della Sicurezza e dell’Etica, come richiesto dalle esigenze di mercato.

CONDIVIDI
Unità produttiva di Casoria +39 08 118 523 855 Viale Risorgimento, 4 | 80026 Casoria (NA)
Sede e Showroom di Milano +39 02 781 159 Via Del Vecchio Politecnico, 9 | 20121 Milano (MI)

Contattaci

Copyright © 2021 Italian Leather Company - Privacy Policy - Cookie Policy | Tailor made by eWeb